MALE’

Malè è il comune più importante della Val di Sole e si costituisce come un abitato sicuramente di grande interesse e particolarità, passeggiando infatti tra le vie ed i vicoli, potremo osservare ed ammirare affascinati alcune strutture ed edifici di grande bellezza, come ad esempio la Chiesa Parrocchiale dell’Assunta edificata nel 1180 ed oggi in stile Rinascimentale dopo le ristrutturazioni che l’hanno vista protagonista nel XIX secolo, all’interno alcuni straordinari altari lignei realizzati nel corso del XVII secoli ed affreschi e dipinti di grande fascino, la settecentesca Chiesa di San Luigi, un tempo dedicata a San Giovanni e custode di un altare del 1600, si potrà poi avere l’opportunità di visitare il Museo della civiltà Solandra, con interessanti ed importanti esposizioni di oggetti ed utensili risalenti alle antiche usanze della popolazione della Val di Sole, numerosi sono gli strumenti di falegnami, fabbri ed artigiani, che testimoniano le attività svolte in passato nella valle.

Le origini del meraviglioso paese di Malè sono da collocarsi con molta probabilità nel periodo romano intorno al II secolo d.C., e rivestì una grande importanza nel corso del 1100, sotto la dominazione dei sovrani Longobardi, durante i secoli successivi, ed in particolar modo in epoca moderna, la cittadina divenne un importante centro, nel quale si svolgevano i mercati più importanti, tra il XIX ed il XX secolo invece, il territorio fu interessato da un’intensa attività mineraria, ospitando un grande numero di miniere e cave impegnate nell’attività estrattiva.

Oggi, le principali attività economiche si basano in primo luogo sul settore turistico, che riveste un ruolo fondamentale, anche se non mancano attività legate all’artigianato, sicuramente importanti per l’economia sono poi l’allevamento e l’agricoltura; il turismo vanta altissimi livelli qualitativi, in inverno infatti si potranno raggiungere, in pochi minuti, da Malè, le principali piste da sci, mentre in estate, il territorio offre sicuramente interessanti spunti per passeggiate naturalistiche, tra boschi e sentieri, escursioni di trekking e nord walking, oppure cimentarsi in sport più avvincenti, come il free climbing e il rafting.

Il caratteristico abitato di Malè sorge inoltre in un territorio compreso nei due meravigliosi, quanto affascinanti riserve naturali del Parco Nazionale dello Stelvio e del Parco Naturale dell’Adamello Brenta, offrendo ai numerosi turisti la possibilità di visitare questi due incantevoli luoghi, rimanendo affascinati dalla straordinaria bellezza della natura di questi luoghi, tra grandi boschi di conifere, montagne di grande suggestione e ampie valli che si colorano di verde intenso in estate.

Oltre alle bellezze storiche, architettoniche e naturalistiche, Malè dispone anche di un Cinema ed una piscina.

La piscina di Malè, recentemente ampliata e ristrutturata, dispone di :

– PISCINA SEMI-OLIMPIONICA REGOLAMENTARE A 6 CORSIE
– PISCINA CON IDROMASSAGGIO
– PISCINA PER BAMBINI

Orario : LUNEDì 15:00-20:00
MARTEDì-GIOVEDì 10:00-21:00
MERCOLEDì-VENERDI’ 15:00 – 22:00
SABATO 15:00 – 20:00
giorno di chiusura : DOMENICA

CINEMA MALE’

Piazza Giuseppe Garibaldi 6 – 38027 Malè (TN)
Tel. 0463903002 – 0463903002



Booking.com



Booking.com



Booking.com